CEO Statement

BENDURA BANK CEO Dr. Peter KRENN

Consiglio di Amministrazione

Dr. Peter KRENN

  • CEO
+423 265 56 40peter.krenn@bendura.li

Lingue:

  • Tedesco,
  • Inglese,
  • Francese,
  • Russo,
  • Polacco

Laurea in economia e sociologia presso l’Università di Vienna Percorso di studi all'estero presso l’Università della Sorbona. Alle dipendenze di BENDURA BANK AG dal 2011. Inizialmente è stato inserito nel comparto clienti istituzionali; dal 2017 è membro del Comitato di gestione. Responsabile della gestione strategica della banca e responsabile delle divisioni Private Clients, Eastern & Southern Europe e Private Clients International & Wealth Management, Human Resources e dell'ufficio di rappresentanza a Hong Kong. In precedenza il Dr. Krenn ha lavorato presso Raiffeisen Bank International AG, dove operava nel supporto alla clientela istituzionale, nel settore dell’analisi aziendale, nel project finance e nella gestione del rischio creditizio. Peter Krenn ha lavorato anche per PricewaterhouseCoopers (Valuation & Strategy) e per la Camera di Commercio Austriaca. Console Onorario della Repubblica di Malta nel Principato del Liechtenstein dal 2021 ed esperto esterno presso l'Università del Liechtenstein dal 2022.

Dr. Markus FEDERSPIEL, Mag.

  • CCO
+423 265 56 37markus.federspiel@bendura.li

Lingue:

  • Tedesco,
  • Inglese,
  • Italiano

Markus FEDERSPIEL ha conseguito il titolo di Mag. rer.soc.oec e Dr. phil. presso l‘Università di Innsbruck. Ha conseguito diversi studi all'estero nel Regno Unito e in Russia. Dopo aver conseguito il dottorato in politica economica nel 2008, lavora presso la BENDURA BANK AG, inizialmente come Head del private banking Italia e dal 2013 come Head Institutional Clients Central Europe. Nel 2019 è stato nominato Membro del Consiglio di Amministrazione e Chief Customer Officer (CCO). In questa funzione è responsabile delle divisioni di mercato e di vendita. Allo stesso tempo Dr. Federspiel è responsabile dei principali Front-Teams e dei reparti Marketing e Office Management. Markus Federspiel è anche docente ospite da molti anni presso l'Università di Innsbruck e rappresentante della BENDURA BANK AG in numerose reti internazionali, tra cui BAFIT (Banca, Contabilità, Finanza & IT) e IPG International.

Stefan MÄDER

  • CFO
+423 265 56 12stefan.maeder@bendura.li

Lingue:

  • Tedesco,
  • Inglese

Stefan MÄDER è entrato a far parte di BENDURA BANK AG in qualità di responsabile Contabilità e Controllo nel 2009. Nel 2017 è stato nominato Chief Financial Officer (CFO). In questo ruolo, oltre alla contabilità, controllo e rendicontazione, è anche responsabile delle aree di negoziazione di titoli e Tesoreria, amministrazione dei titoli, operazioni di pagamento, amministrazione del conto, gestione degli edifici e tecnologia dell'informazione della banca. In precedenza MÄDER ha lavorato come revisore nel settore finanziario per una delle quattro principali società di revisione contabile e consulenza. Ha iniziato la sua carriera professionale presso due banche cantonali svizzere. Stefan MÄDER è un revisore certificato e un economista aziendale qualificato (FH).

Marcel WYSS, MSc, LL.M.

  • CRO
+423 265 55 16marcel.wyss@bendura.li

Lingue:

  • Tedesco,
  • Inglese,
  • Francese

Marcel WYSS ha conseguito i titoli di MSc e LL.M. presso l’Università del Liechtenstein ed è un economista aziendale qualificato (FH). Dal maggio 2016 è responsabile della gestione rischi; dall’agosto del 2017 è entrato a far parte del consiglio direttivo con l’incarico di direttore rischi. Responsabile della gestione rischi e dei seguenti settori della banca: Compliance, Legal, Loans e Tax. In precedenza Marcel WYSS ha lavorato come supervisore bancario per l’autorità di controllo dei mercati finanziari del Liechtenstein; nel 2011 è stato nominato vicedirettore del dipartimento supervisione bancaria. Dopo aver completato gli studi, Marcel WYSS ha lavorato come revisore bancario presso PricewaterhouseCoopers; in precedenza è stato alle dipendenze di diverse banche svizzere, occupandosi principalmente di front office.